Quanto costa isolare acusticamente il soffitto

Quanto costa isolare acusticamente il soffitto
isolamento acustico Roma

Quanto costa isolare acusticamente il soffitto

Il rumore, anche quando si abita lontano dal centro, può rovinare la vita all’interno degli ambienti domestici. Il controsoffitto insonorizzato aiuta a difendersi dai fastidiosi rumori.  

Non serve vivere in centro per essere bombardati dai rumori più o meno molesti che non necessariamente provengono dall’esterno. Chi abita sopra può diventare una fonte di rumore che rovina e mina la vivibilità. Rumore di scarpe a qualsiasi ora; bambini che saltellano avanti e dietro; oggetti che cadono: ogni azione ripetitiva può trasformarsi in un rumore fastidioso. Più si è esposti a tali rumori e più si tende a soffrire di nervosismo, disturbi del sonno, forme d’ansia e altri problemi di salute. Nella maggior parte dei casi cercare di parlare e spiegare le proprie ragioni si rivela una strategia fallimentare che non fa altro che generare tensioni. 

Il modo più veloce ed efficace per liberarsi dal rumore e dallo stress è provvedere all’isolamento acustico del soffitto realizzando un controsoffitto insonorizzato. 

Come isolare acusticamente il soffitto 

È possibile eliminare i rumori da calpestio, cioè vale a dire tutti i rumori causati da chi abita  nell’appartamento di sopra, ma occorre conoscere le soluzioni più adatte a fermare questo tipo di rumori. Come isolare un soffitto dai rumori di calpestio? La strategia più efficace resta intervenire sia sul soffitto dell’appartamento che sul pavimento dell’appartamento di sopra. Tuttavia, se il vicino è irremovibile, non è una soluzione fattibile. 

Quando si è costretti a intervenire in solitaria allora si può far scegliere tra due soluzioni: l’installazione di pannelli fonoassorbenti in grado di assorbire il rumore o la realizzazione di un controsoffitto insonorizzato. 

La prima soluzione implica la scelta tra materiali isolanti diversi (lana di vetro, lana di roccia, poliuretano, sughero e altri) e l’installazione dei pannelli lungo il soffitto, ma potrebbe non assicurare gli stessi risultati del controsoffitto insonorizzato. 

Al contrario insonorizzare un controsoffitto permette di ostacolare la propagazione delle onde sonore creando una specie di imbottitura. Il controsoffitto insonorizzato è composto da una struttura a soffitto contenente pannelli dalle qualità fonoassorbenti o fonoisolanti. Per un isolamento acustico del soffitto efficace, lo spessore del cartongesso dovrebbe andare dagli 8 ai 13 cm. 

Come ottimizzare l’uso di un controsoffitto insonorizzato 

Il controsoffitto insonorizzato è utile per contrastare la propagazione di rumori a bassa frequenza, cioè quelli a cui appartengono i rumori da calpestio. Tuttavia può essere usato anche per annientare i rumori ad alta frequenza. 

Per realizzare questo obiettivo è sufficiente usare sia materiali isolanti che materiali a base di polimeri ad altissima densità destinati a insonorizzare l’ambiente e/o creare una sospensione di tipo elastico che separi il controsoffitto dal soffitto in modo da neutralizzare le vibrazioni. 

Quanto costa isolare soffitto con il controsoffitto? Il costo dell’intervento cambia in base ai materiali e ai costi di realizzazione del controsoffitto e dell’installazione. Tuttavia il risultato vale l’investimento. 

© Copyright 2022 - Tutti i Diritti riservati - ISOFIT S.R.L. - P.IVA: 07640121005

ADEGUATO AL GDPR 2022 - Privacy Policy - Cookie Policy